Controllo del Sistema-Collettore

 

Per il controllo degli scarichi degli impianti e del collettore, sono state realizzate delle centraline dotate di strumentazione per la misura della portata e per il campionamento automatico dei reflui. L'accesso alla centralina è protetto da sigillo antieffrazione e da sensore di apertura-chiusura porta collegato ad un telecontrollo.
Il Piano di Controllo adottato prevede un campionamento medio di 24 ore proporzionale alla portata allo scarico del collettore e degli impianti, ottenuto collegando l'autocampionatore al misuratore di portata. Le analisi sui campioni prelevati sono eseguite dai laboratori delle società Acque del Chiampo e Medio Chiampo. 
Entrambi i laboratori sono accreditati SINAL: Acque del Chiampo spa n. 0660, Medio Chiampo spa n.0901. 
Ogni giorno vengono monitorati da 10 a 32 parametri chimici e 2 microbiologici allo scarico del Collettore e da 10 a 32 parametri chimici allo scarico di ogni impianto, con controlli di tipo bisettimanale, mensile e quadrimestrale. 
Accanto alla qualità, viene condotto un controllo anche della quantità di refluo immesso, con campagne di verifica dell'algoritmo di calcolo dei misuratori di portata.