ARPAV Rapporto attività 2014

Rapporto regionale sull'attività di monitoraggio e controllo fiume Fratta-Gorzone

2_righe_giust_HR2

Aggiornamento all’anno 2014 il rapporto delle attività di monitoraggio eseguite da ARPAV nell’ambito della prosecuzione dell’attività prevista nell’ “Accordo di programma quadro tutela delle acque e gestione integrata delle risorse idriche - Accordo integrativo per la tutela delle risorse idriche del bacino del Fratta-Gorzone attraverso l’implementazione di nuove tecnologie nei cicli produttivi, nella depurazione e nel trattamento fanghi del distretto conciario vicentino”. Il Piano di Monitoraggio affidato ad Arpav, previsto dall’art. 13, è funzionale alla verifica degli effetti derivanti dagli interventi previsti dall’Accordo sulla qualità del corpo idrico superficiale, con specifico
riferimento all’attenuazione della presenza delle sostanze pericolose ed alla riduzione del contenuto di cloruri e solfati nei corpi idrici recettori degli scarichi finali.

scarica documento